È FESTA ANCHE PER IL COMITATO FESTA

 

È FESTA ANCHE PER IL COMITATO FESTA

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Di Alessio Rubicini


 1.jpg

 

Il clima delle Festività Natalizie porta con sé quell’atmosfera che fa desiderare a tutti di stare insieme ai propri familiari, ad i propri amici, alle persone più care che, giorno dopo giorno, accompagnano il nostro cammino, per scambiarsi gli auguri, parlare assieme di quanto fatto nell’anno che si avvia a conclusione, raccontarsi le ultime “novità” e guardare con rinnovate speranze verso l’anno nuovo che si avvicina.

È, praticamente, questa l’atmosfera che si respira ogni anno quando l’Associazione Valtesino, il Comitato Festa della nostra Comunità Parrocchiale di Valtesino, proprio nei giorni delle Festività Natalizie solitamente organizza un momento conviviale per tutti coloro che non esitano a mettersi al servizio della nostra Parrocchia per curare al meglio l’organizzazione dei momenti più importanti della vita della nostra Comunità, principalmente le annuali feste in onore di Sant’Antonio Abate nel mese di Gennaio e della Madonna di Fatima nel mese di Maggio.

Nello svolgimento del proprio servizio, il Comitato Festa ha sempre ottenuto il forte incoraggiamento del nostro parroco Don Luis che da sempre saluta con profonda riconoscenza, che poi è anche la riconoscenza di tutta la Comunità Parrocchiale, il grandissimo lavoro che l’Associazione svolge per cercare di coinvolgere tutti a partecipare e contribuire alla vita parrocchiale come autentici membri di una comunità di fede.

Anche quest’anno il nostro Comitato Festa non ha voluto far mancare questo importante appuntamento nel proprio calendario e si è dato appuntamento lo scorso 30 Dicembre con tutti coloro che hanno aiutato la propria attività. Ovviamente non potevano mancare tra i convenuti il nostro Parroco Don Luis ed il Sindaco di Ripatransone Prof. Remo Bruni per ringraziare, in tal modo, tutta l’Amministrazione Comunale per il sostegno che non ha mai fatto mancare all’attività del nostro Comitato Festa.

 2.jpg

 

Un’attività davvero intensa ed i cui frutti sono ben visibili. Il nostro carissimo Franco Mosca, infaticabile ed energico Presidente del Comitato Festa, ama spesso guardare al futuro tenendo, però, sempre ben presente il passato ed il lavoro fatto negli anni soprattutto negli ultimi due anni che sono stati particolarmente impegnativi e faticosi, ma anche ricchi di grazia, per tutti e che hanno visto il Comitato Festa particolarmente coinvolto nella Festa per il 50° Parrocchiale nel 2011. E, come dice spesso Franco a tutti noi, se possiamo vivere con Fede e profonda emozione ogni momento di festa nella nostra Comunità è grazie a chi si mette attivamente a disposizione della Comunità, secondo le proprie possibilità e nel rispetto delle proprie attitudini.

Ed è con questa consapevolezza che il Comitato Festa, anche rinfrancato ed incoraggiato da questo momento di festa vissuto tutti assieme, che già si prepara a rimboccarsi le maniche anche in questo anno 2013 appena iniziato.

Il primo appuntamento è, anzi, ormai alle porte con la Festa in onore di Sant’Antonio Abate, patrono degli animali domestici e del lavoro e dei lavoratori dei campi, al quale la nostra Comunità è particolarmente devota in quanto moltissimi di noi affondano le proprie “radici” nel mondo contadino ed il lavoro agricolo è tuttora molto presente nelle nostre campagne. Altro fattore che contribuisce a rendere molto sentita la devozione a Sant’Antonio Abate nella nostra Parrocchia è il fatto che l’immagine di questo Santo è presente nella nostra Comunità fin dai primissimi anni della sua creazione.

Il programma della Festa, predisposto dal Comitato Festa insieme al nostro Parroco Don Luis, prevede un triduo di preparazione nei giorni 14, 15 e 16 Gennaio con Rosario e Santa Messa a partire dalle ore 18.30. Il 17 Gennaio, poi, è in programma la solenne Celebrazione Eucaristica in occasione della memoria liturgica del Santo Eremita.

Il programma civile dei festeggiamenti in onore di Sant’Antonio è, invece, previsto per Domenica 20 Gennaio e si aprirà alle ore 8 con la Santa Messa con benedizione del pane seguita, alle ore 9, dalla colazione offerta dal Comitato Festa nel Salone Parrocchiale Don Ubaldo Grossi. Alle ore 10, nel Piazzale Madonna di Fatima, chi vorrà potrà portare i propri amici animali affinché ricevano la tradizionale benedizione per l’intercessione del loro Patrono. Dopo la Santa Messa delle 11, poi, si svolgerà la Processione in onore di Sant’Antonio Abate con la sua immagine custodita nella nostra Parrocchia. Al termine della Processione, infine, verrà distribuito il piatto tipico di questa giornata di festa: il famoso stoccafisso in salsa che ogni anno il nostro Comitato Festa prepara secondo un’antica e “segreta” ricetta.

Ma tutti siamo ben sicuri che l’ingrediente segreto che il Comitato Festa mette nella preparazione della festa, e quindi anche dello stoccafisso, altro non è che tutto l’impegno e tutto l’amore che ogni suo membro mette nello svolgimento del proprio servizio in favore della nostra Comunità Parrocchiale.

  3.jpg