RECITA PARROCCHIALE
“La sagrestia di don Crispino”
Sabato 27 Gennaio – ore 21.00
Salone Parrocchiale “Don Ubaldo Grossi”


 

Celebrazioni: Festa Madonna di Fatima 2017

lancora_135_-_17_-_festa_madonna_di_fatima_2016.jpg

MdF-2017: Il Biglietto di don Luis

lancora 135 - 03 - festa madonna di fatima 2017.jpg

Carnevale 2011

 

CARNEVALE IN COMPAGNIA: LIBERA LA FANTASIA!

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

A cura di Giorgia Mori e Silvia Capecci

 
 lancora_012_-_carnevale_in_compagnia_01.jpg  

Se qualcuno fosse voluto entrare casualmente nel salone parrocchiale "Don Ubaldo Grossi" il pomeriggio del sabato 5 marzo, si sarebbe trovato immerso più o meno nel seguente scenario. Per prima cosa sarebbe stato colpito immediatamente dai colori! Avrebbe visto il pavimento del salone cosparso di variopinti coriandoli; avrebbe sicuramente notato i palloncini che ballonzolavano lievemente in aria, rossi, gialli, viola, verdi, azzurri; sarebbe stato avvolto da vivaci e ondeggianti stelle filanti tinte di diverse sfumature; infine si sarebbe fermato ad ammirare lo sfondo multicolore, gli slogan, e le simpatiche e festose decorazioni affisse ai muri

Subito dopo non avrebbe di certo potuto ignorare le maschere sgargianti che danzavano ai suoi piedi: piccole, vivaci e variopinte miniature di principesse, eroi muscolosi, coraggiose paladine della giustizia, personaggi dei cartoni animati e delle fiabe che sembravano appena fuoriusciti dai vecchi libri letti ogni sera dalle nostre nonne! Bambini che lanciavano in aria i palloncini, altri che facevano volare le stelle filanti, altri che si chinavano a terra per raccogliere una manciata di coriandoli e poi tirarli in alto: una visione fantastica! Il curioso visitatore, nello stesso tempo, sarebbe stato investito da un'ondata di voci, risa, gridolini e tanta musica! Il tutto ovviamente accadeva perché lì si è svolta la festa di Carnevale della parrocchia Madonna di Fatima in Valtesino di Ripatransone! La festa più gioiosa, dolce e pazza dell'anno, ultimo esagerato divertimento prima della Quaresima.

Il pomeriggio è stato animato dai ragazzi del dopo-cresima e dai cresimandi che hanno inscenato un'originale storiella che introduceva i giochi per i bambini. L'incursione della polizia delle fiabe (interpretata grandiosamente dai ragazzi) all'interno del salone ha provocato caos e scompiglio tra i personaggi fiabeschi (interpretati dalle ragazze) che erano fuggiti dai loro racconti. Gli agenti stavano cercando di accalappiare i personaggi evasi dalle loro storie e dai cartoni animati. All'entrata dei ragazzi in giacca e cravatta, col distintivo del dipartimento bene in vista, un mondo fatato si è riversato verso le uscite della sala: Alice e il Cappellaio Matto, Pinocchio, il Grillo Parlante e la Fata Turchina, due Minnie, Mulan, Meg (la fidanzata di Hercules), Pocahontas, la Bella Addormentata nel Bosco, due Cappuccetto Rosso. Per fortuna però, c'erano i bimbi che, dopo aver superato prove impegnative ma divertenti, hanno riportato nel salone tutti i personaggi delle fiabe che erano fuggiti!

La festa è poi continuata ancor più bella e movimentata con balli e canti al karaoke. Successivamente sono state premiate la maschera "Io riciclo", la più bella, la più originale e la coppia più bella! Infine, come ciliegina sulla torta, è arrivata nel salone una magnifica sorpresa: il Pagliaccio Salsiccia! Il nostro simpatico amico ha creato fiori, cuori, spade e cagnolini con i palloncini colorati fino alla fine della grandiosa giornata!

È stata davvero una fantastica, divertente, movimentata ed eccitante festa. Per ciò bisogna innanzi tutto ringraziare i genitori per aver partecipato e soprattutto per aver accompagnato i propri figli. Grazie ai giovani che si sono impegnati e sono riusciti ad organizzare la festa autonomamente, impiegando molto tempo e fatica. Per concludere un ringraziamento speciale a Padre Luis per averci permesso di fare questa festa nel salone parrocchiale e, dulcis in fundo, grazie a tutte le mamme che hanno permesso a tutti di gustare dolcissime leccornie come sfrappe, castagnole e altro dolci tipici del carnevale! Buona Quaresima a tutti!