CAMPAGNA UN FARMACO PER IL VENEZUELA

Si rinnova l’invito per la raccolta di medicinali da inviare in Venezuela.
Possono essere portati confezioni nuove oppure già aperte, ma con data di scadenza ancora lontana. Si possono potare anche pannoloni e prodotti per l’igiene personale


 

Celebrazioni: Festa Madonna di Fatima 2018

hp.jpg

MdF-2018: Il Biglietto di don Luis

donluis.jpg

Lettera alle famiglie N 146

sacra_famiglia.jpg

Carissimi, con grande gioia accogliamo il Nuovo Anno nella consapevolezza che si tratta di un tempo prezioso per la nostra fede. Come ben affermava Papa Francesco “All’inizio dell’anno è bello scambiarsi gli auguri. Rinnoviamo così, gli uni per gli altri, il desiderio che quello che ci attende sia un po’ migliore. È, in fondo, un segno della speranza che ci anima e ci invita a credere nella vita”. Si tratta di un nuovo tempo con nuovi impegni e nuove emozioni che ci attendono, un tempo che appare davanti a noi come una grande incognita, come uno spazio che dovremo riempire con un contenuto. Un tempo per costruire la gioia e la perfezione della nostra vita.

Benedico il Signore che ci concede questo tempo nuovo, benedico Dio per voi, per tutte le famiglie della Parrocchia, e prego affinché possiate realizzare le vostre aspettative, affinché sappiate prendere le decisioni giuste e abbiate il coraggio di vivere la vita nel Signore. Inoltre, prego per tutti coloro che ancora sono lontani o non sentono il bisogno di vivere insieme alla Comunità Parrocchiale la propria adesione di fede. Siamo tutti chiamati a pensare a loro, ad accoglierli, ad annunciare loro la buona notizia: “Oggi ci è nato un Salvatore, l’Emanuele, il Dio con noi”, Colui che vuole essere in mezzo a noi, che vuole camminare con noi in mezzo alle nostre gioie e fatiche, alle nostre povertà, ai nostri affanni e difficoltà, in mezzo a tutte le nostre attività. Spero che il Nuovo Anno sia per ciascuno il tempo propizio per ritrovare la Fede e il senso cristiano della vita, per ripartire con molte famiglie nella costruzione di una Comunità viva e operante. Come sapete, il mese scorso, ho ricevuto, in modo inaspettato, una nuova nomina per l’Amministrazione temporanea delle Parrocchie del Trivio e di Cossignano che si aggiunge a quella di Parroco della nostra Comunità. Questa esperienza non è un limite per nessuno bensì aiuta tutti a crescere nella visione diocesana della nostra Chiesa e nel bisogno che c’è di rinnovare la nostra pastorale. Rendo grazie al Signore per le tante manifestazioni di solidarietà e per la vicinanza di tanti, mentre affido a Maria, nostra Madre, le nostre attività e la crescita della nostra Comunità. Rinnovo l’invito a vivere attivamente la Comunità e a pensare e cercare il bene di tutti. Auguro a tutti e a ciascuno ogni benedizione per ogni giorno di questo Nuovo Anno  D, Luis